Competenze

Libera Professionista . Vive e Lavora a Roma

Partita IVA n.  070961520587

Psicologia, Psicoterapia, Psicologia Analitica integrata con Immaginazione Attiva, Terapia Espressiva, Emdr per il trattamento di esperienze traumatiche. Si occupa in ambito clinico di processo espressivo-simbolico (Corpo-Mente, Immagine-Azione). Psicoterapeuta. Percorsi psicoterapeutici individuali e in piccolo gruppo espressivo-immaginativo, gruppi di sostegno, formazione e prevenzione burn-out, supervisione.

Ha Lavorato:

  • Comunità Psichiatrica per Adolescenti psicotici, Siris (Oristano): Psicoterapeuta di Sostegno di gruppo un di Operatori 2013-2014.
  • Cattedra di Psicologia della Personalità e Differenze Individuali l’Università della Sapienza di Roma (1982-1990),  cultore della materia.
  • Ospedale Microcitemico di Cagliari, sotegno Equipe di Operatori sanitari di bambini oncologici Terminali malati, per la Prevenzione del Burn-out, 2005.
  • “Acoltarsi, Ascoltare, Esprimere, Comunicare: Trasformare la sofferenza in Risorsa”: Formazione e Sostegno per la Prevenzione dello Sforzo da lavoro correlato a Teramo, 2012.
  • Ha partecipato con un suo intervento dal titolo “Lo sguardo di Medusa: ascoltare e accogliere l’orrore del trauma”, all’evento umanitario ” Stop sex Trafficking” dedicato alla lotta contro la tratta degli esseri umani , patrocinato dall’Istituto Italiano di Cultura in  Atene,e dal Comune di Zografou di Atene . Uno spettacolo testimonianza , seguito da un dibattito tra psicologi e sociologi, antropologi e il rappresentante del Ministero degli Esteri ellenico preposto alla lotta contro la tratta  di esseri umani, e accompagnato da altri eventi culturali. Lo spettacolodocumentario è in continuo mutamento, in questo senso si tratta di un lavoro unico nel suo genere . Il Lavoro di ricerca e di rappresentazione è realizzato dalla compagnia Oneiro con la regia di Alessandra Maioletti e si fonda sulla messa in scena di testimonianze autentiche di vittime della tratta di esseri umani, continuando a denunciare  il funzionamento e la violenza delle nuove vie della schiavitù moderna, dando voce alle vittime , sia donne che uomini. Il testo dell’intervento “Lo sguardo di Medusa: ascoltare e accogliere l’orrore del trauma” è stato attualmente integrato su richiesta  dalla regista nel testo dello spettacolo. Novembre 2015.
  • Con “L’aurora di una coscienza supplementare nel cammino di umanizzazione dell’uomo ” ha presentato presso Libreria Koob di Roma, il libro di Benedetta Silj “La pace non è un argomento, Gesti contemplativi per abbracciare la storia”, marzo 2016.
  • Kàrabos -Laboratorio Itinerante, -aperto e in divenire…- con Luciana De Franco (psicologo analista), Giancarlino Benedetti Corcos (artista ) Adelaide Innocenti (teatro movimento) ,  Caterina Tabasso (psicologa clinica) ,svolge attività culturali , di ricerca,  di cura e  formazione.  Maggio 2016.
  • Kàrabos .Movimenti, manifestazioni, metamorfosi del divenire dell’anima, tra immaginazione e realtà. cura il Laboratorio di Immaginazione attiva e esperienze espressive integrate- Da giugno 2016
scoperta980

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s